POLIMETILMETACRILATO (PMMA)
STRUTTURA
Termoplastico amorfo con scarso assorbimento di umidità.

COLORE
Limpido con elevata lucentezza superficiale. Elevata brillantezza e trasparenza. Colorabile in tutte le tonalità.

PRINCIPALI TIPI
PMMA omopolimeri
PMMA copolimero antiurto
MBS Metilmetacrilato-Butadienestirene
AMMA Acrilonitrile-Metilmetacrilato copolimero

CARATTERISTICHE
Ottime caratteristiche estetiche ed ottiche. Nessun colore proprio per il PMMA. Elevata trasparenza alla luce (Sino al 92%); indice di rifrazione 1,492. superfici di taglio lucidabili.

Sicuro dal lato fisiologico e per lo più adatto al contatto con alimenti.
Buona stabilità dimensionale.
Duro, rigido ma fragile. Buona resistenza a trazione e compressione. Molto resistente alla scalfittura.
Discreta resistenza chimica come pure alla luce, all’ invecchiamento ed alle intemperie.
Buona resistenza elettrica superficiale ed alle correnti striscianti. Si carica elettrostaticamente.
Basso assorbimento di H2O.
Sensibile alle tensioni interne con possibilità di formazione di incrinature “a ragnatela”.

APPLICAZIONI
Stampaggio lenti, componenti ottici, schermi per lampade, prismi, parti di interruttori, catarifrangenti, lampeggiatori, cabochon per luna park, luminarie, componenti resistenti UV, accessori trasparenti, fanali e segnaletica per la sicurezza, parabole metallizzate, componenti elettronici