X

POLICARBONATO

STRUTTURA
Materiale termoplastico ampiamente amorfo
Basso assorbimento di H2O (< 0,5%)

PRINCIPALI TIPI
PC Policarbonato
AEC e PEC (Poliestere carbonati)
PC/ABS Lega
PC/AES Lega
PC/ASA Lega
PA/PC Lega
PC/TPU Lega
PC/PBT e PC/PET Lega

CARICHE, RINFORZI E ADDITIVI
Fibre e microsfere d vetro, cariche minerali, fibra di carbonio, stabilizzanti UV.

COLORE
Limpido, colorabile in tutte le tonalità trasparenti ed opache.

CARATTERISTICHE
Elevata lucentezza superiore, elevato indice di rifrazione (1,587). Trasparente nella zona visiva (88%), policarbonati speciali “guidaluce” (Lisa, Bayer).
Buone caratteristiche di isolamento elettrico, scarsamente dipendente dalla % di umidità e dalla temperatura. Prestare attenzione nell’ impiego per alta frequenza, il fattore di perdita di frequenza al di sopra di 103 Hz aumenta di una potenza del 10.
Elevata resistenza meccanica e tenacità. Alta resistenza all’ urto. Elevato aumento del modulo E con l’ aggiunta di carico vetroso.
Ottima stabilità trimensionale.
Buona autoestinguenza e resistenza alla sterilizzazione.

Sensibile all’ intaglio e alle tensioni interne.
Resistenza chimica parziale, molto scarsa alle benzine.
Inodore e insapore, tipi speciali anche per alimenti.

APPLICAZIONI
Stampaggio contenitori trasparenti, interruttori, schermi trasparenti e antiurto, coperture per lampade, componenti elettronici, CD, componenti elettrodomestici, tastiere, corpi binocoli e macchine fotografiche, tazze per filtri, apparecchi medicinali, caschi moto, corpi per asciuga capelli, occhiali protettivi, tamponamenti con pannelli trasparenti.
Stampaggio lampade, proiettori, connettori elettrici, schermi protettivi, parabole e lenti