ELASTOMERI TERMOPLASTICI POLIOLEFINICI (EPDM)

STRUTTURA
Si tratta di copolimeri di poliolefine con EVA o EPDM (Levaflex, Santoprene), con ramificazioni proporzionalmente forti e basse percentuali cristalline.

PRINCIPALI TIPI
EPDM
EPR
TPO Alogenati
PP/EPDM

CARICHE
Nerofumo, mica, carbonato di calcio.

CARATTERISTICHE
Elevata tenacità e resistenza all’ urto. Durezza tra 60 Shore A e 50 Shore D.
Buona resistenza agli agenti atmosferici.
Discreta resistenza chimica
Buone caratteristiche di isolamento elettrico.

APPLICAZIONI
Guarnizioni, capsule, gommini per vano motore, soffietti, rivestimenti, cavi.